Università dei Sapori protagonista all'evento "A Porte Aperte"

Ci sarà anche Università dei sapori, autorevole ed accreditato Centro internazionale di Formazione, Cultura dell’Alimentazione e dell’Ospitalità,  attivo sin dal 1996, all’evento “A Porte Aperte” by Cancelloni Food Service, dal 17 al 19 Febbraio 2020, all’Umbria Fiere di Bastia.  

Oltre a garantire una presenza fissa per tutta la durata della Convention, con uno stand espostivo ed un infopoint che fungerà anche da Sportello orientativo per tutti coloro che volessero ricevere informazioni sulle attività formative e sui servizi erogati da Università dei Sapori, il Centro di Formazione umbro sarà presente con una serie di iniziative di spessore che interesseranno tutti i settori dell’Ho.Re.Ca e del beverage.  

Tappa obbligata, l’appuntamento con l’Area espositiva dedicata al reparto pesce, carni e gastronomia, organizzata in collaborazione con Federcarni, storico partner di Universià dei Sapori e animata da docenti e Maestri gastronomi di primo piano, come Lucio Tabarrini e Antonio Andreani. Una full immersion, accompagnata da 4 show cooking e quotidiane animazioni, in un settore centrale nel panorama gastronomico italiano, capace di innovare senza mai tralasciare l’aspetto qualitativo della formazione e dell’aggiornamento professionale.

Non a caso nell’area espositiva troveranno ampio spazio l’assortimento e la qualità dei prodotti Cancelloni. Di ogni referenza saranno presentati i tagli migliori, accuratamente selezionati grazie alla profonda conoscenza del mercato di riferimento.

Martedì 18 Febbraio, Università dei Sapori, rappresentata dalla Presidente Avv. Anna Rita Fioroni, sarà protagonista al Convegno sulle Buone Prassi contro lo Spreco Alimentare. Da sempre sensibile a questa tematica, UDS darà il suo contributo per un’analisi puntuale di un fenomeno complesso e sistemico, che interessa ogni livello e fase della filiera agroalimentare,  del lungo cammino verso l’ottimizzazione della produzione, del consumo alimentare e delle possibili soluzioni da percorrere attraverso l’informazione, la corretta educazione alimentare, una buona pianificazione della spesa, accortezze nella preparazione degli alimenti e una giusta conservazione degli stessi.

Immancabili i Contest che animeranno la Convention Cancelloni. Anche in questo caso Università dei Sapori accompagnerà, presenterà e guiderà l’avvincente sfida che coinvolgerà ristoratori affermati e giovani talenti sino alla sua fase finale e alla consegna di uno speciale premio targato UDS, pensato proprio per la speciale occasione (mercoledì 19 febbario dalle ore 16:30). Sempre nella stessa giornata, dalle ore 10:00 alle ore 15:00,  grazie alla partecipazione diretta dei suoi allievi che affiancheranno i singoli partecipanti, UDS animerà un altro avvincente Contest realizzato in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Umbri rivolto a tutti gli associati delle Unioni Regionali Cuochi affiliati F.I.C. dell’Italia centrale.

In linea con gli obiettivi didattici del Centro di Formazione, gli allievi di Università dei Sapori avranno un ruolo attivo anche nell’affiancamento degli Chef stellati che animeranno i vari show cooking: Paolo Rota, Antonio Ciotola, Franco Pepe, Rossano boscolo, Igles Corelli, Niko Romito, Pietro Leemann, Federico Gallo. Imperdibile, la prima giornata della Manifestazione, lunedì 17,  l’evento dedicato alla presentazione al mondo imprenditoriale ed a tutti coloro che sono alla ricerca di un’occupazione nel proprio settore di riferimento dell’Area  Servizio Lavoro di Università dei Sapori, ora anche  Operatore Accreditato APL (Agenzia per il Lavoro). Grazie al Sevizio di Orientamento & JobPlacement UDS offre infatti un canale d’accesso privilegiato al mondo del lavoro: favorisce l’incontro degli studenti con grandi professionisti, permette l’attivazione di stage in aziende prestigiose e offre supporto continuo per l’aggiornamento professionale. Oltre il 90% degli allievi UDS, grazie anche a questo collegamento diretto,  trova un’occupazione stabile al termine del percorso formativo con posizioni lavorative nel proprio settore di qualifica.  Il Recruiting del personale va dalla ricerca iniziale, ai colloqui conoscitivi, fino alla selezione ultima, presentando al cliente/azienda una rosa di candidati e profili idonei al format, supportandolo sino alla scelta finale.