Università Dei Sapori con il progetto U-Factor al Salone del Turismo Rurale

 

Prende il via all’Umbriafiere di Bastia Umbra, dal 6 al 8 Ottobre2017, l’edizione del“Salone del Turismo Rurale” organizzata in collaborazione di “Umbria & Tastes”, consorzio di promozione del turismo enogastronomico della nostra regione, con altri 60 operatori locali che lavorano nel settore turistico ed enogastronomico.

Al Salone, quest’anno le regioni protagoniste della prima edizione della simbolica “borsa del turismo agroalimentare” saranno Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio che vivendo ancora il dramma degli eventi sismici, avranno l’opportunità di esporre in appositi stand i loro prodotti.  

L’Università Dei Sapori lancia il suo progetto U-FACTOR con Umbria Tastes e si colloca nel punto dove proposte e itinerari turistici naturalistici vengono ad incontrarsi con il mondo del gusto e del sapore, l’enogastronomia come opportunità di sviluppo, valorizzazione e utilizzo del territorio, una proposta turistica-enogastronomica, veri e propri itinerari del gusto, un potenziale attivo sul binomio gusto e turismo.

L’evento del Salone Espositivo è pensato e dedicato alla promozione dell’offerta turistica legata al “Turismo Rurale, Eco Natura e gastronomia” e la diffusa passione per l’ambiente, la natura, ricerca delle emozioni nelle tradizioni e sapori autentici, un vero e proprio viaggio nel gusto​.

L’Università Dei Sapori è protagonista anche con dei cooking show con lo Chef SAMUELE BOVINI, docente all’Università Dei Sapori, con il piatto “Frascarelli al tartufo con crema di lenticchie e pane aromatico all’anguilla”, un “viaggio nella nostra regione”, un giro dai monti fino alle rive del nostro lago Trasimeno.