Università dei Sapori al Festival di Spoleto

Incontro esclusivo venerdì 14 luglio a Palazzo Collicola Arti Visive, all’interno del nutrito calendario di eventi del Festival di Spoleto, come edizione speciale della rassegna di conversazioni: "Gli incontri di Paolo Mieli".

Paolo Mieli incontrerà Paolo e Baldassarre Agnelli per celebrare i primi 110 di attività di Pentole Agnelli, un grande esempio di imprenditorialità a conduzione familiare, incontrastati leader di settore, da sempre sinonimo in tutto il mondo di eccellenza “made in Italy”. L’Azienda Pentole Agnelli, che produce un milione di pentole l’anno per il 75 per cento del mercato italiano di fascia alta e il 30 per cento di quello mondiale, è partner di Università dei Sapori.  
Durante l’imperdibile appuntamento, gli industriali Agnelli coglieranno l’occasione per lanciare il bando per la prima edizione del premio dedicato a Angelo Agnelli, istituito per “celebrare una PMI a conduzione familiare che si è distinta per la storia, il rispetto delle persone, la salvaguardia della memoria e la creazione di benessere”.


Seguirà una cena, il dessert sarà a cura di Università dei Sapori. Per la speciale occasione, lo chef Riccardo Benvenuti proporrà un dolce al cucchiaio: una namelaka di cioccolato opalys valrhona con crumble di mandorle, lamponi sciroppati, frutti rossi crudi conditi con olio EVO (az. Decimi) e basilico, servito con sorbetto ai lamponi per rinfrescare il tutto.
Verrà inoltre proposto un fondue con diversi cioccolati pregiati e frutta candita, a cura di Filippo Pinelli, utilizzando la speciale cioccolatiera della linea UDS PROFESSIONAL: un vero e proprio viaggio esperienziale attraverso il mondo del cacao e del cioccolato.

Paolo Mieli, che è stato direttore de La Stampa e del Corriere della Sera e si occupa principalmente di storia e di politica, da anni conduce il ciclo di incontri concepito e organizzato da Hdrà, in cui il giornalista si confronta su vari temi con i personaggi del nostro tempo. “Gli Incontri di Paolo Mieli” è un evento che sempre più coinvolge la stampa e con grande riscontro sui social network: è possibile seguire l’evento anche in diretta su Twitter, seguendo l’hashtag #Mielincontra.