Polpo alla griglia, stracciatella di burrata e sedano croccante

Ingredienti

3 kg polpo con grandi tentacoli
500 g stracciatella di burrata
1 kg sedano (il cuore)
1 kg pane casereccio
sale, pepe e olio extravergine di oliva
5 limoni di Sicilia

Preparazione

Immergere il polpo in una pentola con acqua fredda, aggiungere sedano, carote e cipolle sminuzzate e le spezie preferite per aromatizzare. Portare a ebollizione a fuoco sostenuto e far cuocere da questo momento altri 20-25 minuti.

Utilizzando un pelapatate, ridurre il cuore (gambo) del sedano a striscioline lunghe e sottili, da immergere in acqua e ghiaccio per ottenere dei riccioli.

Intanto ricavare dei dischi di pane (meglio se casereccio) da grigliare per ottenere delle bruschette sottili.

Quando cotto scolare il polpo, salarlo, peparlo e grigliarlo.

A questo per assemblare il piatto partendo dalla bruschetta, su cui adagiate la stracciatella di burrata, poi il polpo grigliato e infine i riccioli di sedano semplicemente conditi con olio, sale, pepe e della buccia di limone grattugiata.

Decorare con fiori eduli e una riduzione di salsa di limone (ottenuta sbianchendo la buccia del limone per 6 volte partendo con acqua fredda e frullare il tutto con olio extravergine di oliva, acqua, zucchero sale e pepe ottenendo una emulsione densa).