Nuovi progetti di cooperazione e sviluppo

“Un sistema di relazioni e scambi culturali foriero di positivi sviluppi per costruire collaborazioni mirate e progetti di “rete” internazionali atti a favorire la promozione turistica e la valorizzazione delle eccellenze territoriali”.

E’ sotto questi auspici, ben sottolineati dalla Presidente dell’Università dei Sapori di Perugia, Anna Rita Fioroni, che si è svolta stamani la visita di una delegazione da Polonia, Francia e Croazia presso la sede del Centro Nazionale di Formazione e cultura dell'Alimentazione di Perugia (Umbria).

Presenti, tra gli altri Jacek Protas Presidente Regione Warmia-Masuria, Lukasz Bielewski Direttore del Dipartimento per la Cooperazione Internazionale, Srecko Radnic Direttore dell’Agenzia di Sviluppo regionale della Dalmazia, Petroslav Sapunar presidente dell’Assemblea regionale, J. Marsical Direttore del dipartimento europeo della Côtes d'Armor in Bretagna e Philippe Melais Vice Presidente.

Una collaborazione già collaudata tra enti pubblici e privati, realizzata grazie alla positiva sinergia tra l’Università dei Sapori, il Consorzio Umbria Export, la Provincia di Perugia ed Artes srl volta a promuovere le eccellenze regionali attraverso progetti di sviluppo territoriali, con focus specifici nei settori enogastronomico, turistico ed agroalimentare, accompagnando nel contempo la crescita della competitività delle imprese.