I direttori delle scuole di cucina danesi in visita a Università dei Sapori

Un team building di eccezione quello che si è tenuto ieri a Università dei Sapori: una nutrita delegazione di direttori di scuole pubbliche e private che operano nell’ambito della gastronomia provenienti dalla Danimarca, hanno fatto visita alla sede perugina di Università dei Sapori.


Dopo lo strepitoso successo del progetto “Discover Umbria’s EVO oil”, che ha visto 10 studenti dalla scuola danese Sealandia vincere un esclusivo approfondimento formativo presso la nostra scuola, continua l’apertura internazionale di Università dei Sapori, che ha ospitato una ventina di direttori di scuole di formazione provenienti dalla Danimarca.  
La giornata inizia con i saluti di benvenuto della Presidente Anna Rita Fioroni, che introduce il polo formativo ai nostri ospiti. Si prosegue con la visita della scuola con Maurizio Beccafichi, che presenta i laboratori professionali, i corsi e i progetti collaterali.
I direttori danesi, dunque, dopo aver approfondito la loro reciproca conoscenza, si sono dedicati alla cooking class con lo chef Davide Aprile, che ha supervisionato e consigliato i nostri ospiti nella preparazione del menù, interamente composto da ingredienti d’eccellenza del territorio umbro. Ecco i piatti: tagliatelle con patate di Colfiorito, finocchio e pecorino di fossa e penne alla “Norcina”.
Gli ospiti, al termine del team building, hanno assaggiato le pietanze che hanno imparato a cucinare nei nostri laboratori, degustando anche altri prodotti tipici e ascoltando le preziose spiegazioni sull'olio extravergine di oliva da parte di Angelica Pistelli (Terre di Grifonetto) e sul vino di Leonardo Rossi (Fondazione Italiana Sommelier Umbria)