Dall'Egitto gli imprenditori in visita per rafforzare la collaborazione commerciale

L’Università dei Sapori di Perugia come modello di riferimento formativo in ambito alimentare ed enogastronomico.

Un aspetto emerso nel corso di un incontro avvenuto con una delegazione di dieci imprenditori egiziani del settore manifatturiero ed agroalimentare, selezionati da ICE ed Umbria Trade Agency, e accolti dalla Presidente dell’Università dei Sapori Anna Rita Fioroni insieme al Coordinatore Maurizio Beccafichi. 

Obiettivo dello study tour, organizzato dall’Area Progetti e Formazione Internazionale dell'ICE, quello di avviare e rafforzare la collaborazione commerciale tra imprese italiane ed egiziane

Al centro dell’incontro la possibilità di avviare progetti di scambio e prassi fra la realtà umbra e gli operatori economici egiziani che si sono dimostrati molto interessati  ai settori gelateria, panificazione e pizzeria.

Ampio interesse è stato manifestato anche per l’esportazione del modello formativo di UDS quale veicolo per migliorare anche i servizi legati ai settori turistico e ristorativo.

Vivo compiacimento per l’interesse riscontrato tra la delegazione di imprenditori è stato espresso dalla Presidente Fioroni che ha illustrato l’attività dell’Università e le concrete prospettive ed opportunità di affari e visibilità che UDS, anche attraverso l’Area International, è in grado di rappresentare, consentendo alle imprese locali di incrementare in modo significativo il grado di penetrazione commerciale all’estero, ed a quelle estere di cogliere tutte le possibili relazioni di network e commerciali che l’Italia (e l’Umbria in particolare) può offrire, sino ad avviare importanti e duraturi rapporti di collaborazione.