Paccheri di gragnano con polpa di pescatrice e pomodorini

Ingredienti

300gr di paccheri di Gragnano
200gr di polpa di rana pescatrice
200gr di pomodorini ciliegia
100gr di olio e.v. o.
150gr di vellutata di pesce (fumetto di pesce legato con roux di farina e olio di oliva)
2 spicchi d’aglio tritati
8 foglie di basilico fritte
un mazzetto di prezzemolo tritato
origano, sale e pepe q.b.


Preparazione

Tagliate i pomodorini in 4 parti e lasciateli appassire in forno conditi con olio, sale, pepe e origano. 

Preparate un battuto di aglio e prezzemolo, mettelo in una padella con olio d’oliva e lasciate leggermente dorare.

Aggiungete la polpa di rana pescatrice tagliata a cubetti, lasciate insaporire e poi sfumate con un mezzo bicchiere di brandy e unite i pomodorini.

Finite il composto con la vellutata di pesce, lasciate insaporire il tutto a cottura lenta e aggiustate di sale e pepe.

Portate a cottura i paccheri in abbondante acqua salata, aggiungeteli alla salsa di pescatrice, saltate il tutto con una svirgolata di olio e.v. di oliva e prezzemolo tritato.

In un piatto appropriato disponete i paccheri conditi, decorate con pomodorini fritti, foglie di basilico fritte e una spolverata di prezzemolo tritato.