Boom di occupati da Università dei Sapori


Cresce e si consolida il tasso occupazionale degli studenti di Università dei Sapori a un anno dal termine del percorso formativo ad UDS.




Si attesta tra il 60 ed il 100% il tasso di occupazione stabile degli allievi di Università dei Sapori al termine del percorso formativo, con posizioni lavorative  nel proprio settore di qualifica e mansioni analoghe a quelle per le quali si è optato per la scelta di un corso rispetto ad un altro. Si tratta di dati che attestano l’efficacia formativa del programma. La ricompensa, per gli allievi, è legata non solo all’indipendenza economica, ma anche alla possibilità di viaggiare ed approfondire le proprie conoscenze e competenze, alla capacità di declinare il nostro Paese attraverso una vera e propria arte, quale è la Cucina, alla riscoperta del tesoro di inestimabile valore che è la nostra tradizione culinaria nazionale e regionale. Ciò anche in virtù del fatto che, ad esempio, il Corso Cuoco ha ottenuto il prestigioso accreditamento ACFEF (American Culinary Federation Education Foundation) e perciò gli allievi del corso hanno la possibilità di vedere riconosciuti i propri crediti in America e viceversa per coloro che decideranno di intraprendere un percorso di studi in Italia a Università dei Sapori.

Il valore del percorso formativo è attestato anche dal tasso di occupazione stabile degli allievi che hanno seguito il corso Cuoco e programma in Culinary Art. In questo caso la totalità degli allievi formati (pari perciò al 100%) ha trovato un'occupazione stabile nel proprio settore di riferimento. 

 

I percorsi UDS, base e superiori, garantiscono un ottimo placement. Questo significa che molti elementi che si sono formati ad UDS lavorano accanto alle eccellenze dell'alta ristorazione italiana, in aziende di primo livello, qualificate e di prestigio internazionale.

 

IL VALORE AGGIUNTO DI UN PERCORSO PROFESSIONALE IN CUCINA.

Il percorso formativo di un allievo di Università dei Sapori comincia molto prima del suo ingresso nella Scuola.  Università dei Sapori, grazie ad un ufficio orientamento ed a personale altamente qualificato fornisce informazioni generali sull’offerta formativa, sui singoli corsi, sulle modalità di preiscrizione e iscrizione, sui costi annuali e sugli aspetti logistici. L’informazione orientativa è anche sulle possibilità di stage, sugli sbocchi occupazionali, sulle possibilità di alloggio e sul riconoscimento dei crediti formativi. Lo staff di Università dei Sapori si pone come facilitatore nelle scelte attraverso incontri individuali al fine di far maturare una scelta che sia consapevole e motivata.

Ed i riscontri poi ripagano anche sotto il profilo del grado di soddisfazione degli studenti frequentanti UDS. Oltre il 90% si mostra soddisfatto per la qualità della didattica erogata.