Brain Back Umbria: Internazionalizzazione Agroalimentare e Prodotti Tipici

Due giornate per incontrare esperti e manager provenienti dall’estero ed accrescere le possibilità in tema di internazionalizzazione attraverso workshop, incontri B2B e tavole rotonde.

Il 17 e 18 dicembre, l’Agenzia Umbria Ricerche organizza una Business Visit in Umbria sul settore dell’agroalimentare e dei prodotti tipici, sempre più al centro della futura programmazione FEASR e importante asset di sviluppo nel Quadro Strategico regionale 2014-2020.

Ne è una riprova il buon piazzamento di imprese e organismi di ricerca umbri nel Cluster Tecnologico Nazionale sull’Agrifood come pure l’Umbria rurale, degli agriturismi e in primis dell’agroalimentare, settore sempre più proiettato verso nuovi mercati, con ottime prospettive di sviluppo e caratterizzato da un’elevata distintività delle produzioni (olio e vino su tutti, ma anche tartufi, lenticchie, cioccolato, etc.).

Le imprese e le istituzioni umbre che volessero partecipare alle due giornate devono compilare il modulo “Operatori economici umbri” sul sito brainbackumbria nella sezione dedicata alle Business Visit.

Il programma prevede la presenza di un importante manager del settore agricolo ed agroalimentare proveniente dalla Bulgaria che gestisce attualmente una società di internazionalizzazione delle imprese estere sul territorio bulgaro; un sales manager che risiede in Polonia, paese in forte espansione economica e con grande richiesta dei prodotti “made in Italy”; un esperto in prodotti enogastronomici e in vino che intende avviare una start up di import-export di prodotti tipici tra l’Umbria e la Francia; un esperto del settore dell’olio, proveniente dall’Argentina, che intende stabilire con l’Umbria rapporti sia di tipo commerciale che di joint-venture dedicate alla produzione; il manager di un’impresa con sede in Singapore che si occupa di vino e di specialità alimentari; un esperto in esportazioni verso il Brasile.

Chi proviene dall’estero potrà invece partecipare inviando la propria richiesta in base alla modulistica relativa all’Avviso Pubblico “Progetto Brain Back - Promozione della partecipazione di emigrati dall’Umbria a Business Visit volte a supportare l'internazionalizzazione della regione”, finalizzato a contribuire al consolidamento e all’accrescimento della propensione all’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese e della regione.

Tale Avviso Pubblico prevede: rimborso spese sostenute per il viaggio, alloggio e vitto per chi decida di investire su questo progetto. Gli emigrati umbri interessati a partecipare (tra i quali anche i soggetti che hanno conseguito una laurea o un dottorato presso l'Università degli Studi di Perugia e l'Università per Stranieri di Perugia) possono richiedere di partecipare compilando gli allegati all’Avviso Pubblico presenti sul sito brainbackumbria nella sezione opportunità.

Tutti coloro che parteciperanno a tale Business Visit sono invitati, inoltre, a partecipare al MeeTalents 2014, il meeting che mette in contatto i talenti espatriati con le imprese e le istituzioni italiane, che si terrà a Perugia il 19 dicembre.


Iscriviti qui