The ultimate dessert

Montersino all’Università dei Sapori  per la finale di "The Ultimate dessert"

 

Il 3 luglio a UDS alcuni tra i migliori pasticceri italiani  per l’evento promosso da Eccellenze Italiane. Tra i giurati anche Carlo Cambi .

 

PERUGIA 27Giugno 2017  – Ci sarà anche Luca Montersino, pasticcere piemontese di fama internazionale alla finale del concorso "The Ultimate dessert", che si terrà il 3 luglio presso la sede di Università dei Sapori, Centro internazionale di Formazione e Cultura dell’Alimentazione con sede in Umbria, a Perugia. Il concorso promosso da Eccellenze Italiane, azienda di Bastia Umbra che promuove lo sviluppo del Made in Italy in Italia e all'estero conta altri tre finalisti, tutti Maestri pasticceri di primo livello: Marrons Glaces Pasticceria, Pasticceria D'Elia di Domenico Manfredi e Pasticceria Caputo. Si tratta di un evento unico nel suo genere, una grande sfida tra pasticcerie d'eccezione che gareggiano nella creazione del dolce più gustoso, creativo e innovativo con un ingrediente di assoluto pregio come il Riso Acquerello, the ultimate Carnaroli Superfine Rice.

A giudicare i capolavori di questi pasticceri saranno: il giornalista Carlo Cambi, autore televisivo e uno dei conduttori de "La prova del cuoco", ospite fisso di "Uno mattina verde" e docente ad Università dei Sapori; Pietro Rondolino, inventore del riso Acquerello e titolare dell'azienda; Valter Ferrero, ricercatore, selezionatore e consulente enogastronomico; Fabio Barbaglini, chef stellato, più volte premiato da L'Espresso come "Cuoco dell'anno"; Luigi Cappelletto, docente presso la Scuola Italiana di Gelateria di Perugia, scuola nata dalla sinergia tra Università dei Sapori- Centro internazionale di Formazione e Cultura dell’Alimentazione ed i Maestri della Gelateria Italiana, associazione che comprende alcuni dei più importanti e accreditati professionisti del comparto gelatiero - artigianale del nostro Paese.

La sfida si è articolata in tre diverse fasi. La prima, conclusa lo scorso 30 maggio, ha visto i partecipanti impegnarsi nella preparazione del dolce. Subito dopo le creazioni sono state valutate da Carlo Cambi, Pietro Rondolino e Valter Ferrero. I tre giudici hanno giudicato la creatività, l'impiattamento, l'originalità degli ingredienti ed il nome del dolce. A giudicare gli elaborati anche il pubblico del web esprimendo il proprio parere a suon di "like" accanto alla foto di ciascun dolce nella pagina dedicata all'evento. Al termine di questa fase la classifica è stata la seguente: primo Luca Montersino con "L'Unico, Il Chicco Acquerello" (punteggio 141,68), secondo la Marrons Glaces Pasticceria con "Seduzione in acquerello" (123), terzo Pasticceria D'Elia con "Sweet Acquerello" (114,58), quarto Pasticceria Caputo con "Acquerello 92" (97,07).

Ma il vincitore finale si conoscerà solo il 3 luglio presso l'Università dei Sapori di Perugia, quando i finalisti prepareranno le loro creazioni ed i dolci saranno valutati dalla giuria esperta che considererà la creatività, l'abilità tecnica ed ovviamente il gusto. Solo allora si conoscerà il nome della pasticceria vincitrice.

 

 

Per ulteriori info: http://www.eccellenzeitaliane.com/projects/acquerello/ricette.php